Dr.Teijnder Bhatti – chirurgo specializzato nella tecnica FUE e BHT

Il Dr.Teijnder Bhatti si è laureato in medicina nel 1985 presso il prestigioso Armed Forces Medical College di Pune (India).

Successivamente ha conseguito un Master in chirurgia e una specializzazione in chirurgia plastica.

Iniziò poi a lavorare per qualche anno come chirurgo esterno in alcune cliniche di trapianto di capelli in America e Regno Unito. Quando si sentì convinto di conoscere tutti i segreti e le virtù di tale tecnica tornò in India e aprì nel 2005 la sua clinica nel cuore dello shopping-center della sua città natale, Chandigarh, capitale dello Stato del Punjab.

Il dott. Bhatti offre dal 2009 esclusivamente interventi FUE e BHT

Dal 2009 la clinica Darling Buds del dottor Bhatti offre esclusivamente interventi con tecnica FUE e BHT.
Il Dr.Bhatti è considerato uno dei pionieri della FUE in India ma anche a livello internazionale.

La sua filosofia è quella di un approccio personalizzato per ogni singolo paziente con particolare attenzione alle sue caratteristiche alle sue proporzioni facciali e al tipo di caduta in modo da creare un disegno esteticamente adeguato per ogni paziente.La clinica del Dr.Bhatti è la più grande in India e si estende su una superfice di circa 5600 mq.

 

Pur avvalendosi del supporto di uno staff di assistenti qualificate e certificate dalla ISHS il dottor Bhatti preferisce svolgere personalmente gran parte delle fasi dell’intervento.

Il Dr.Bhatti utilizza il punch motorizzato Safe Scribe del Dr.Jim Harris per le estrazioni in area donante in quanto ritiene che massimizzi sia la quantità che la qualità delle unità follicolari estraibili dall’area donante.
Il Dr.Bhatti riceve pazienti da tutto il mondo con prevalenza di asiatici (69%) e caucasici (19%).

Viene utilizzato un punch di 0.75 mm per i pazienti caucasici che solitamente hanno un calibro del capello più fine e un punch da 0.85 per i pazienti indiani.

Il Dr.Bhatti utilizza lame su misura che variano da 0.75 a 0.85 mm per le incisioni in area ricevente ed è solito usare la tecnica lateral slit.

Il dottore pensa di riuscire ad ottenere tassi di ricrescita di circa il 95% delle unità innestate attraverso un processo che prevede l’innesto di tutte le unità follicolari estratte entro 3-4 dalla loro estrazione in modo da minimizzare il tempo che le unità follicolari permangono fuori dal corpo.

Il Dr.Bhatti è riconosciuto da numerose associazioni internazionali come la International Society of Hair Restoration Surgeons e la American Hairloss Association. E’ tra i fondatori della associazione dei chirurghi della calvizie Indiana (AHRS) e ambasciatore per l’India della FUE Europe Society.

Significativo il fatto che presso la clinica Darling Buds si rispetti una carta dei diritti del paziente tra i quali vale la pena citare la possibilità per il paziente di contare le grafts e di poter ottenere un video dell’operazione che mostra i minimi tassi di transection nelle estrazioni.

Presso la clinica Darling Buds si trattano solo 2 pazienti al giorno un caso da 3000-4000 grafts e uno più piccolo da meno di 2000 grafts.
Il Dr.Bhatti è membro attivo di Bellicapelli dal 2015.