PHYTO nasce dalla visione di un uomo: Monsieur Patrick Alès. Parrucchiere di grido negli anni ’50 e grande appassionato di piante, Patrick Alès inizia a creare i primi trattamenti per capelli a base di estratti vegetali per offrire una soluzione efficace e allo stesso tempo rispettosa di tutte le esigenze dei capelli. Tutto ciò si concretizza, prima, nel 1967 quando Patrick Alès inventa la Phytotheratrie, ovvero la cura dei capelli attraverso le piante, e poi nel 1969 con la nascita del marchio Phyto.

Un approccio scientifico alla conoscenza delle piante

Studiando le piante in modo approfondito, Phyto arriva a selezionare le più efficaci per sublimare la bellezza dei capelli. Questo approccio scientifico si basa sulla collaborazione con un laboratorio di ricerca integrata, un’équipe interna di esperti scientifici (farmacisti, dermatologi, biologi…) e l’implementazione di numerose partnership.

Phyto pone la natura al centro delle sue formulazioni: tutti i trattamenti godono di elevate percentuali di attivi di origine vegetale e naturale per offrire performance elevate nel rispetto dei capelli e del cuoio capelluto.

Le estrazioni sono ottenute secondo metodi unici, divenuti marchio di fabbrica, utilizzati per solubilizzare le sostanze funzionali derivanti da fiori, foglie, radici e cortecce.

Le estrazioni di Phyto sono ottenute nel rispetto dell’ambiente secondo metodi “green” ed ecologici per limitare il più possibile il nostro impatto ambientale.

L’ISPIRAZIONE PHYTO

Più che una passione, i capelli rappresentano una vocazione per Patrick Alès. Il suo motto è: non si possono avere bei capelli senza un cuoio capelluto sano. Ecco perché Phyto si prende cura del capello nella sua globalità, dalla radice fino alle punte, rispettando l’ecosistema capillare.

Il mondo Phyto si declina in universi distinti ma complementari che comprendono sia trattamenti specifici per correggere i disordini del cuoio capelluto, sia trattamenti di bellezza  per sublimare le lunghezze, per concludersi con un’offerta di trattamenti solari e di colorazione permanente.

I trattamenti specifici, offrono risposte mirate e innovative alle più comuni problematiche del capello, come la caduta dei capelli, la forfora, il cuoio capelluto irritato. La loro efficacia si basa sulle ricerche più avanzate nella comprensione dei meccanismi fisiologici del cuoio capelluto. Le formule si avvalgono di brevetti esclusivi Phyto. Questi trattamenti sono sottoposti a test clinici che ne dimostrano l’efficacia e la tollerabilità ottimale.

All’interno dei trattamenti specifici, Phyto propone 3 linee per la caduta dei capelli e per rispondere alle esigenze di assottigliamento, perdita di densità e di massa e comparsa di zone diradate.

Phytonovathrix è il trattamento che racchiude tutta l’expertise di Phyto nell’anti-caduta con una formulazione all’avanguardia a base di attivi in grado di agire su tutti i target biologici identificati dai nostri esperti e coinvolti nella caduta e nella crescita dei capelli. Phytonovathrix è un rituale completo, composto da shampoo, fiale di trattamento e da una lozione energizzante, da utilizzare da sola, come complemento o mantenimento del trattamento anti-caduta in fiale.

Il rituale Phytonovathrix è consigliato contro tutti i tipi di caduta, perdita di densità, assottigliamento della fibra e comparsa di zone diradate.

Phytolium è il trattamento indicato in caso di caduta cronica, tipicamente maschile, causata da fattori ormonali che conducono ad una miniaturizzazione del follicolo e dall’instaurarsi di una condizione di infiammazione cronica.

Per contrastare la caduta occasionale tipicamente femminile, definita telogen effluvium, Phyto propone Phytocyane, la linea di trattamenti a base di attivi dal forte potere antiossidante in grado di ricreare un ambiente favorevole a livello del follicolo e così favorire la crescita di capelli sani e forti.