Trapianto di capelli nelle donne – Possibile?

Il trapianto di capelli nelle donne è in continua crescita dato che un significativo numero di donne soffrono di caduta dei capelli per fattori diversi da quelli legati al tipico processo di alopecia femminile secondo la scala Ludwig. Queste ulteriori condizioni che provocano la caduta devono essere scartate prima di poter parlare di alopecia androgenetica femminile. Tra queste cause alternative di calvizie la più comune è il telogen effluvium.

Solitamente il telogen effluvium si manifesta come una caduta di capelli consistente che avviene parecchi mesi dopo il parto.

Trapianto di capelli nelle donne? Possibile In Telogen Effluvium?

Tipicamente una donna può notare una perdita significativa di capelli da uno a sei mesi dopo aver vissuto un momento intenso di stress nella sua vita come può essere un intervento chirurgico, una malattia severa o una condizione di stress psicologico o sociale.

La cattiva notizia è che non esiste nessun tipo di trattamento per questo tipo di caduta.

La buona notizia è che non si richiede nessun tipo di trattamento. I capelli dovrebbero ritornare a ricrescere normalmente dopo aver sperimentato una fase dormiente. In questo caso il trapianto di capelli nelle donne non ha senso.

 

trapianto di capelli nelle donne

Trapianto di capelli nelle donne.
Possibile dopo alopecia da trazione?

Meno comunemente, è possibile imbattersi in donne che soffrono di alopecia da trazione. In questo caso il trapianto capelli nelle donne può essere una valida alternativa se ben ponderata.

Il lento ma cronico “tiraggio” delle radici dei capelli può in alcuni casi arrecare un danno permanente al follicolo con la conseguenza che il capello non ricrescerà in quelle aree. Questa forma di alopecia può essere trattata con il trapianto di capello a patto che la paziente decida di cambiare forma di pettinarsi. E’ possibile che alcune pazienti che si sono sottoposte ad un lifting facciale o altre procedure che lasciano cicatrici seppur minime sullo scalpo, possano ritrovarsi con una hairline troppo alta. In generale questo tipo di alopecia può essere efficacemente corretto attraverso il trapianto di capelli nelle donne.

 

Trapianto di capelli nelle donne – Se fosse alopecia androgenetica?

L’alopecia androgenetica femminile è molto più comune di quanto si pensa.
Si tende a sottostimarla perchè spesso le donne tengono i capelli più lunghi per nascondere il problema. In uno studio del dottor O’Tar Norwood si è notato che l’incidenza cresce da un 3% di casi in donne ventenni a un 30% di casi nelle donne ottantenni.

trapianto-di-capelli-nelle-donne

Tra le cinquantenni circa il 25% soffre di problemi di alopecia androgenetica. L’evoluzione della calvizie femminile tende ad essere differente da quella maschile. Tipicamente le donne noterà una caduta diffusa in tutta la parte superiore dello scalpo ma conserveranno la loro attaccatura. Sebbene questa forma di calvizie sia stata considerata come associata in una qualche maniera a quella maschile, il Dr.Norwood ha pubblicato uno studio esprimendo il suo punto di vista relativamente a questo tema.

Se le sue conclusioni sono corrette l’alopecia non dovrebbe essere considerata come lo stesso problema che si manifesta per i differenti sessi.

Alcuni dei punti chiave dello studio sono:

1. Il cammino della calvizie dell’uomo inizia solitamente con l’arretramento dell’attaccatura e termina in una caduta che interessa tutta la parte superiore dello scalpo. L’alopecia femminile produce una miniaturizzazione diffusa nella zona retrostante l’attaccatura ma non si verifica un arretramento della stessa.
2. L’alopecia androgenetica maschile inizia attorno ai diciotto-vent’anni quando i livelli di testosterone sono maggiori. La calvizie femminile tende ad iniziare attorno ai 35-40 anni e raggiunge il suo picco dopo i 50 anni quando i livelli di testosterone tendono a diminuire in maniera consistente.

3. L’alopecia nell’uomo colpisce il 70% della popolazione maschile. L’alopecia nella donna colpisce poco più del 30% della popolazione femminile.

4. Le donne che hanno una predisposizione a sviluppare un’alopecia di tipo maschile nel caso assumessero alte dosi di testosterone svilupperebbero rapidamente un’alopecia androgenetica con un’evoluzione tipica degli uomini.

5. Uno studio ha portato alla luce il caso di una giovane donna affetta da ipopituitarismo che presentava un’alopecia tipicamente femminile in assenza di livelli detettabili di androgeni in circolazione nel sangue (testosterone altri ormoni maschili). In questo caso il tipo di calvizie non era androgeno dipendente.

6. Il trattamento con Propecia, una medicina che blocca la conversione del testosterone in 5-Dht stabilizza e migliora la caduta nell’uomo, ma ha un effetto quasi nullo nelle donne affetta da alopecia.

Possiamo concludere che il trapiando di capelli nelle donne non risulta essere una buona soluzione in caso di Alopecia Androgenetica, specialmente con pattern femminile.

TRAPIANTO DI CAPELLI NELLE DONNE – Sono una buona candidata?

Secondo la maggioranza dei chirurghi una piccola percentuale di donne sono buone candidate per sottoporsi ad un trapianto di capelli, all’incirca solo il 2-5% di esse trarrebbe benefici da questo tipo di operazione. Le sole donne che a nostro parere rappresentano delle buone candidate per un’operazione di trapianto di capelli sono:

• Donne che soffrono di perdita di capelli per ragioni meccaniche o di trazione eccessiva quali l’Alopecia da trazione (alopecia di tipo non ormonale).
• Donne che si sono sottoposte ad interventi di chirurgia estetica e che si preoccupano per la caduta dei capelli attorno alle zone delle incisioni.
• Donne che presentano una calvizie simile a quella androgenetica maschile con forme quali arretramento dell’attaccatura, miniaturizzazione della chierica e area donante non colpita da alopecia androgenetica.
• Donne che presentano aree calve a seguito di traumi quali scottature, bruciature chimiche e cicatrici dovute ad incidenti.
• Donne affette da alopecia marginalis una situazione molto simile all’alopecia da trazione.

Il trapianto di capelli nelle donne può essere una soluzione.

Ti invito a leggere questo post che analizza un caso trattato dal Dott. Erdogan Koray sul trapianto di capelli nelle donne: http://bellicapelli.forumfree.it/?t=62140831